export-compliance

Export Compliance Officer

Ottieni la Certificazione Export Compliance Officer

CHE COSA FA L'EXPORT COMPLIANCE OFFICER

L’Export Compliance Officer identifica, analizza, gestisce e pianifica processi e strategie inerenti le operazioni commerciali dei clienti, con specifico riguardo agli Export Controls (procedure doganali, verifiche sui materiali, sui soggetti e sulle restrizioni internazionali e sul rischio paese) e alla Trade Compliance (norme e regole di sicurezza e di etichettatura dei prodotti di consumo nei mercati globali nelle operazioni di importazione ed esportazione). Il profilo professionale, diversificato nei livelli Junior e Senior, coopera trasversalmente con tutte le unità coinvolte nei vari contesti operativi, conosce le procedure e i processi che interessano il mondo dell’import-export, è aggiornato sulle normative vigenti nelle varie realtà locali worldwide ed è in grado di reperire e saper correttamente interpretare le informazioni circa gli aggiornamenti in materia di International Trade.

VANTAGGI DELLA CERTIFICAZIONE

La globalizzazione dei mercati ha imposto nuove regole specifiche per la circolazione dei prodotti con il fine di garantire il rispetto delle normative nazionali, comunitarie ed internazionali. Tra le sfide all’internazionalizzazione, la Trade Compliance può rappresentare un reale ostacolo alla movimentazione dei beni e alla loro immissione in consumo. I regimi di Export Controls limitano la commercializzazione di determinati beni e tecnologie, le consegne a specifiche destinazioni finali, nonché i rapporti con tutti i soggetti "listati" direttamente e indirettamente coinvolti nelle operazioni commerciali. In un contesto così denso di criticità, la Certificazione delle Competenze può offrire numerosi vantaggi: per il Professionista, è un riconoscimento oggettivo di competenza e professionalità, rilasciato da un organismo di certificazione di terza parte indipendente; per le Organizzazioni, è garanzia preventiva di professionalità e competenza dei propri dipendenti o fornitori di servizi.

REQUISITI D'ACCESSO ALL'ESAME

I requisiti d’accesso all’esame per Export Compliance Officer si articolano in apprendimento formale associato all’esperienza lavorativa e continuativa nell’ambito di competenza.

Per saperne di più, consulta lo schema CEPAS disponibile in Area Download.

MODALITà D'ESAME

L’esame prevede 2 prove: 1 scritta e 1 prova orale.

Scarica i documenti sottostanti per ricevere tutte le informazioni, oppure contattaci se necessiti di ulteriori delucidazioni in merito alla certificazione dei profili EXPORT COMPLIANCE OFFICER.

Area download
  • SCH89 Schema per la certificazione degli Export Compliance Officer
  • RG01 Regolamento generale per il rilascio e il mantenimento della certificazione delle figure professionali
  • CD01 Codice deontologico
  • MC01 Prescrizioni per l’uso del marchio CEPAS
RICHIESTA AMMISSIONE ESAME DI CERTIFICAZIONE

Se ritieni di essere in possesso dei requisiti previsti dallo schema e desideri sostenere l’esame di certificazione, contattaci.