nurse

INFERMIERE DI CAMERA OPERATORIA

Ottieni la certificazione di Infermiere di Camera Operatoria

Che cosa fa l'infermiere di camera operatoria?

L’infermiere di camera operatoria è uno specialista responsabile della gestione dei processi infermieristici nell’ambito dell’assistenza in cameraoperatoria che analizza i bisogni, pianifica e coordina l’attuazione dei percorsi assistenziali intraoperatori.

Sono quattro le aree di competenza dell’Infermiere specialista in CameraOperatoria:

- Area pratica professionale, legale, etica
- Area tecnico-professionale
- Area comunicativo-relazionale
- Area sviluppo professionale e ricerca

Vantaggi della certificazione

L’infermiere di camera operatoria certificato è in grado di svolgere con perizia le seguenti mansioni:

- Prendersi cura di un paziente specifico seguendolo durante il periodo intra-operatorio,
- Garantire la sicurezza dell’Assistito a livello psico-fisico nel rispetto della persona e dei suoi diritti,
- Conoscere e gestire aspetti di igiene ospedaliera, asepsi, disinfezione ed il processo di sterilizzazione, 
- Agire in qualità di Infermiere dedicato ai percorsi di anestesia per l’intero periodo intra-operatorio nelle diverse specialità, 
- Agire in qualità di Infermiere dedicato ai percorsi di tecniche chirurgiche nella funzione di strumentista nelle diverse specialità,
- Gestire gli strumenti, i dispositivi e le apparecchiature ad alta tecnologia utilizzate in Camera Operatoria nelle diverse specialità, 

Requisiti d’accesso all’esame

Possono accedere all’esame di certificazione i candidati che siano in possesso di tutti i seguenti pre-requisiti:

Titolo di studio minimo: Diploma di inferimere (N.B. Sono accettati tutti i titoli, corsi e diplomi riconosciuti equipollenti a quelli italiani, ai sensi delle vigenti disposizioni di legge)
Copertura assicurativa su danni a terzi come infermiere;
- Evindenza di iscrizione all’ordine delle professioni infermieristiche (Fnopi)
Formazione specifica: “corso per infermiere di cameraoperatoria” della durata di almeno 16 ore
Esperienza lavorativa specifica documentata: almeno 3 anni di servizio negli ultimi 5 anni che abbiano consentito di acquisire conoscenze e competenze richieste

Modalità d’esame

L’esame di certificazione prevede una prova scritta e una prova orale.

Prova Scritta: test a risposta chiusa composto da 32 domande con 3 risposete di cui una sola quella corretta, in 40 minuti.

Prova Orale: consiste in una descrizione di uno scenario è inoltre necessaria per approfondire eventuali incertezze riscontrate nella prova scritte e per approfondire il livello delle conoscenze acquisite dal candidato (30 minuti). 

Area download
  • SCH156 Schema per la certificazione come Infermiere di Camera Operatoria
  • RG01 Regolamento generale per il rilascio e il mantenimento della certificazione / qualifica delle figure professionali
  • CD01 Codice deontologico
  • MC01 Prescrizioni per l’uso del marchio CEPAS